Check this out!
X
Hello Dear Visitor

Subscribe today and receive FREE tickets, mix-tapes, and more.. For a limited time only!



Subscribe

WALLA - ZANNA BIANCA (REMIX | OFFICIAL VIDEO)

0

Playlists

Loading...
S90F presents Walla on his first single of an upcoming EP titled "Stillflowing."



Download "Zanna Bianca (REMIX)"

iTunes: http://apple.co/2lTMulr

Google Play: http://bit.ly/2mE9qDO

Also available on:

Apple Music: http://apple.co/2mSOlq1

Deezer: http://bit.ly/2mCCY3n

Connect with Walla on Facebook: https://www.facebook.com/Walla-672786359429073/

Music produced by Diego Martinez a.k.a KOKKE: https://www.instagram.com/k_o_k_k_e/

Editing, motion graphics & artwork design by Juan Cardenas (JKR)
Production Manager & A&R: Ivan Martinez

Lyrics / Letra / Testo - Zanna Bianca

rit. x2 (hook x2)

chiusa la gabbia restano spiragli di luce , lembi di lune
nebbia alla baia , sotto la grata , destino taglia, taglia e ricuce
sbaglia e riduce destini più affini alla gloria nutre, le tue cadute,
non si discute , con le sue mute , cani che inseguono le orme cupe

Verse one

Io sono ancora qui in attività, tra, cani , in cattività
ma, dammi, ancora due anni, e metterò il limite ancora più in là,
la, strada la nebbia la casa, la testa dai suoni che é invasa,
la vita che non ti perdona gli sbagli e non ne esci, dalla tua razza
3 quarti lupi ed un quarto di cani sciolti impazziti rabbiosi letali
branchi su branchi per farci gli infami siete robot non più esseri umani e mentre mi chiudi nel mio labirinto prigione io sclero mordendo le sbarre, le idee io adoro regalarle ma se tradisci so reclamarle

Maledetto a chi porta la chiave sputo diretto sul tempo degli amen
nel mio progetto non tendo a deviare col tuo progetto mi tendo a tediare la mia tensione non la banalizzo cerco il bersaglio poi la canalizzo potete fare i più grandi i più forti i più bravi sui quarti vi cannibalismo ma, pizzo una sigaretta, aumentando il vizio e infittendo la nebbia se non ricordi più da dove vieni forse hai già confuso tra meta e partenza se, senza, logica parti, contro chiunque, incrocia i tuoi sguardi restano traumi, e arriverai al dunque , senza più armi , prova a fermarmi darling

rit.(hook)

Verse two

Non ho paura, la mia natura, mi porta a dare fin quando non crepo
ad ogni misura, laguna e luna, calante come la fase in cui agisco
e mischio la cura, e ad ogni lacuna, la via più dura, dove non tocchi
se non capisci guardami negli occhi, vedrai i tuoi giorni, più mille notti
lasciami solo di tanto in tanto, tanto mi accascio di tanto in tanto
e intanto, prepara tutti i tuoi trucchi per quando, starò ritornando
tra traditori tranelli si sa trami trapassi nella mia realtà
tra tradizioni qui a tratti mi dà, come il sapore, dell'irrealtà

Deliri atavici scatti alla gola polveri accumulo sotto la suola
corro fin dalla mia prima ora e correrò fino all'ultima parola
prova, a diventare il capobranco, mettendo in mostra i talenti che hai,
ma non hai volontà nato stanco, di questi soldi tu che te ne fai
mai dato un valore agli oggetti, maggiore di quanto dovessi
mai sceso a compromessi, solo per salvaguardare interessi
e mentre mi porti, via dal grigiore, penso che forse, sarà migliore
da padrone, a padrone, fino a trovare, un poco di amore.

rit (hook)

Produced and published by 90 Records LTD - S90F Creative Group. London - Bogota © MMXVII

WARNING: COPYRIGHT SUBSISTS IN ALL RECORDINGS UNDER THIS LABEL. ANY UNAUTHORISED BROADCASTING,
PUBLIC PERFORMANCE, COPYING OR RE-RECORDING THEREOF IN ANY MANNER WHATSOEVER WILL CONSTITUTE 
AN INFRINGEMENT OF SUCH COPYRIGHT.IN THE UNITED KINGDOM LICENSES FOR THE USE OF RECORDINGS FOR PUBLIC PERFORMANCE  MAY BE OBTAINED FROM:
PPL 1 Upper James Street, London, W1F 9DE.